© 2006 byAntonio NIcita

June 12, 2018

Finita la lunga campagna elettorale, da più osservatori emerge un dato caratteristico dell’evoluzione della comunicazione politica: la scomparsa del contraddittorio in tv e, in particolare, nei format dedicati agli approfondimenti politici.

Come hanno osservato Melzi d’Eril e Vigevani, le normative che disciplinano la comunicazione politica non impongono alle emittenti obblighi al contraddittorio (se si escludono i regolamenti in tema di referendum di Agcom e Commissione parlamentare di vigilanza RAI), ma raccomandano fortemente – alla luce anche di ripetute pronunce della Corte Costituzionale – forme di contraddittorio, di confronto, di rappresentazione pluralistica dei temi politic...

Please reload

Antonio Nicita è ordinario di  Politica Economica  presso Università LUMSA.

Dal gennaio 2014 al primo dicembre 2019  in fuori ruolo, é uno dei Commissari dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

Per info: https://www.agcom.it/antonio-nicita

 

 

 

twitter:

@antonionicita

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now