© 2006 byAntonio NIcita

Licenza Creative Commons
#questianni diAntonio Nicita è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at http://antonionicita.wix.com/antonionicita#!e-book/cpq8.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso http://antonionicita.wix.com/antonionicita#!e-book/cpq8.
eBook, 2015
click su icona per scaricare il file
#questianni            domande digitali in cerca di regole
"Il diario di bordo di Antonio Nicita restituisce la complessità e la difficoltà del compito di un commissario Agcom, ma anche il fascino di questo lavoro. E racconta anche della passione e dell’impegno con i quali Antonio affronta ogni giorno il suo difficile compito".
MAURIZIO DECINA (dalla Prefazione)
 
"...che un Commissario eletto dal Parlamento abbia preso il sestante e asseverato la traccia è cosa buona e giusta. Nel merito, il libro zampilla di domande e suggestioni.
Naturalmente Nicita è riservato sulla dimensione propositiva. In questo, il suo senso dell’istituzione è impeccabile. La sua è una riflessione intellettuale che esprime una posizione piuttosto chiara ma non forza la mano al collegio, insinuando la necessità di provvedimenti che, rientrando nella discrezionalità dell’organo collegiale, sono sottratti al potere del singolo membro".
STEFANO MANNONI   (qui il link alla recensione)
 
"E’ un “visto dal di dentro” intrigante, stimolante per la testa e straordinariamente istruttivo l’ebook che Antonio Nicita ha affidato alla Rete a ridosso della fine del 2015.
Uno spaccato ed un bilancio dei suoi primi anni in Autorità, visto con gli occhi attenti di un economista prestato alla regolamentazione e con una sensibilità fuori dal comune verso le regole. Una lettura da suggerire a chi voglia viaggiare a ritroso nel tempo con l’obiettivo di guardare avanti ed intuire, percepire, avvertire ciò che ci attende negli anni che verranno. Un universo, quello dei media digitali, che ogni volta che sembra approdato in una nuova stagione, riparte alla volta di una destinazione nuova, ulteriore e diversa".
GUIDO SCORZA  (qui il link alla recensione)
 
 
"L’operazione è singolare perché prevede anche un meccanismo di feedback. Nicita indica al lettore una mail alla quale inviare commenti e suggerimenti promettendo un secondo volume, da diffondere sempre gratuitamente sul web, nel quale tirerà le somme del dibattito. Si collauda una formula nuova e non paludata di confronto aperto sui temi delle comunicazioni elettroniche, del pluralismo, dei media e dell’ecosistema digitale e le sue sfide. Legato indubbiamente al punto di vista dell’osservatorio privilegiato dell’Autorità, non è però un bilancio dei primi due anni di attività in Agcom, come Nicita mette fin da subito in chiaro nella sua introduzione. Il libro è piuttosto un insieme di domande e spunti con l’intento di capovolgere luoghi comuni e posizioni consolidate sui vari temi trattati senza arrivare a tesi o soluzioni chiuse".
PRIMA COMUNICAZIONE  (qui il link alla recensione)
 
 
"Esce online oggi, con un tweet di @AntonioNicita, commissario dell’Autorità Garante per le comunicazioni, l’ebook #questianni, raccolta di scritti, brevi interventi e spunti su giornali specializzati e riflessioni sul blog personale che Antonio Nicita ha firmato nel 2014 e nel 2015 e che invia con gli auguri di Natale. Per la prima volta un commissario Agcom offre spunti originali su temi di grande rilievo e li condivide con l’opinione pubblica di settore in forma gratuita e con licenza Creative Commons. Non solo. Ma incoraggia anche chi vorrà discuterne, sollecitando commenti da inviare all’indirizzo: dueanni@antonionicita.it.
 I temi trattati? Da quelli legati ai consumatori e alla concorrenza, alle reti e l’innovazione digitale, la Banda L, il pluralismo e il sistema dei media, il 5G, l’Internet delle Cose, la Net Neutrality, pirateria e privacy, la cybersecurity e la pubblicità online.  In una parola tutti i nodi della grande rivoluzione digitale in atto e il percorso relativo al modo con cui stabilire le regole del gioco".
KEY4BIZ  (qui il link alla recensione)
 

 

Coloro che lo desiderano sono incoraggiati a inviare i propri commenti al seguente indirizzo email: dueanni@antonionicita.it

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now