© 2006 byAntonio NIcita

I mille volti della condivisione

November 8, 2015

 

(Pubblicato su Ilsole24Ore-Nova 8 Nov 2015)

Sempre più spesso, nel dibattito che accompagna la pervasività della Rete nella nostra vita quotidiana, si registra il riferimento alla sharing economy come nuova categoria organizzativa della produzione e del consumo di beni, materiali e non.Non sempre, tuttavia, gli slogan aiutano a fare chiarezza su processi complessi e su business case distinti. E la confusione non aiuta i policy maker né i regolatori a fare bene il proprio mestiere, rispondendo prontamente ai mutati bisogni della società.Una prima chiara distinzione va fatta tra la fruizione-consumo congiunti di un sistema produttivo o di un bene/servizio e la ripartizione di un diritto proprietario la cui fruizione resta di tipo esclusivo.  Continua qui

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now