© 2006 byAntonio NIcita

E' possibile il libero scambio nel mercato della verità?

 

La parola dell'anno e l'uomo dell'anno

C’è un destino comune che lega l’uomo dell’anno (Trump, per Time) alla parola dell’anno (‘post-verità’, per Oxford Dictionaries)? Lo scorso settembre l’Economist descriveva Trump “come uno dei prominenti professionisti della post-truth politics” evidenziando come all’allora candidato sembrasse “non interessare se le sue parole avessero una qualche relazione con la realtà, almeno fintanto che esse fossero idonee a infiammare i suoi elettori”.....CONTINUA SUL SITO DE ILFOGLIO

 

 

 

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now